Loading...

APPROFONDIMENTI

novità e curiosità da PH2PALCALINO

ACQUA ULTRA ACIDA

ACQUA CON UN pH 5,5:

PELLE E CAPELLI:

poichè il pH della pelle è lievemente acido, utilizzare l’acqua con un valore di pH 5,5 per lavarsi avrà un effetto astringente su di essa, rendendola più elastica senza seccarla, anzi ammorbidisce la pelle secca. Pulisce inoltre il viso dalle impurità, riducendo l’acne. Si può utilizzare l’acqua acida anche come dopo barba perchè disinfettante ed astringente.
Da usarsi anche dopo una scottatura della pelle per un eccessiva esposizione al sole: spruzzare acqua acida dopo aver spruzzato o massaggiato la pelle con acqua alcalina con pH 11,5.

Se si utilizza l’acqua acida per sciacquarsi dopo lo shampoo, i capelli diventano più lucidi. E’ indicata anche nel trattamento della forfora.

L’acqua acida allevia il fastidio causato dalle punture di zanzara.

L’acqua calda acida usata per circa 20 minuti è buona per il piede d’atleta e per le emorroidi.

FIORI:

diluire una parte di acqua acida con due parti di acqua del rubinetto. I fiori rimaranno freschi più a lungo.

ACQUA CON UN pH 2,5:

un pH 2,5 rende l’acqua ultra acida, quindi con un forte potere microbicida.

PULIRE LA CUCINA:

La si può utilizzare per pulire la cucina, i taglieri, i coltelli e tutti gli oggetti. Per disinfettarli bisogna lasciarli a bagno in acqua acida per circa 30 minuti.

PER DISINFETTARE FRUTTA E VERDURA:

Bagnare frutta e verdura in modo tale da fare entrare in contatto tutta la superficie con l’acqua fortemente acida per 2 o 3 minuti. In questo modo si eliminano i microbi annidati nella frutta e nella verdura. Dopodichè immergere frutta e verdura in acqua alcalina a pH 11,5 per eliminare i residui dei pesticidi e potenziarne il gusto.

PER DISINFETTARE LE FERITE:

Spruzzare acqua fortemente acida sulla ferita con uno spruzzino e lasciare asciugare.

VERRUCHE:
applicare una benda o un cerotto inumiditi con acqua acida a pH 2,5 sulla verruca e cambiare la fasciatura almeno una volta al giorno. La terapia deve durare dai 30 ai 60 giorni.

MAL DI GOLA:

fare i gargarismi con acqua acida a pH 2,5 o spruzzarla in gola con uno spruzzino (10 spruzzi) per 3 o 4 volte al giorno. Anche se l’acqua viene ingerita non crea nessun disturbo.

DISINFETTARE IL CAVO ORALE:

l’acqua con un pH 2,5 ha il potere di distruggere molto in fretta batteri e microrganismi che si formano in bocca per via dei residui di cibo. E’ consigliabile fare qualche risciacquo con questa acqua dopo mangiato e dopo aver lavato i denti per prevenire l’insorgenza delle carie.

PH2OALCALINO
Distributore specializzato in apparecchi per trattamento delle acque e benessere, ionizzato, depuratori ed estrattori, accessori ed articoli per la cura ed il benessere del corpo, ecologici e rispettosi dell'ambiente
INFO e CONTATTI
via Banna, 12/bis
San Francesco al Campo - 10070 TORINO
  :   011.927.67.51
  :   011.09.60.169
  :   335.65.46.743 / 392.82.77.976.
  :   info@ph2oalcalino.it
SOCIAL